Finora ci avete visitato in 17441.

Meteo

ATT. MOT. LA TORRE vs U.S. HESPERIA 60 - 63

02/03/2019

E' stata una bella partita quella che ha visto la compagine U 16 de La Torre ospitare i pari età dell'Hesperia.
Certo, visto il risultato dell'andata che aveva visto i ragazzi di Coach Vigo in formazione estremamente ridotta tornare a casa gravati di oltre 60 punti di distacco,gli ospiti erano già convinti di tornarsene a casa con il referto rosa ma si sono trovati di fronte un ostacolo inaspettato che ha avuto il merito di fare sudare all'Hesperia il risultato più di quanto previsto.
Alla fine ha vinto la squadra con la panchina più lunga e che nell'arco dei 40 minuti si è dimostrata più continua ed ha fin da subito condotto l'incontro ma bisogna riconoscere alla formazione de La Torre il merito di non avere mollato mai ed avere rischiato addirittura il colpaccio nel corso dell'ultima frazione dopo un inseguimento durato tre quarti.
L'approccio alla gara è stato sicuramente determinante nelle sorti dell'incontro con la squadra di casa che faticava a trovare la via del canestro mentre l'Hesperia maggiormente reattiva sotto i tabelloni e sulle palle recuperate metteva a segno ben 19 punti contro i 10 de La Torre.
Nel secondo quarto si assiste però ad un'altra partita, La Torre inizia a prendere fiducia malgrado l'Hesperia non molli un colpo, la squadra di casa ha il merito di punire puntualmente dalla lunetta i falli fischiati dalla coppia arbitrale alla difesa aggressiva dell'Hesperia (alla fine lo score dirà 22 su 31 dalla linea della carità per La Torre contro 8 su 15 degli ospiti). Ne esce un quarto dove vengono segnati ben 45 punti (22 a 23 il parziale) che manda la formazione di casa al riposo lungo sotto di 10 ma con l'impressione che le sorpre non siano finite.
Ed infatti nel terzo quarto La Torre riparte con determinazione e l'Hesperia si inceppa in attacco, il parziale di 19 a 9 messo a segno dalla squadra di casa con ben tre bombe messe a segno nella frazione riporta tutto alla situazione di parità con il tabellone che dice 51 pari dopo 30 minuti di gioco.
Il quarto quarto viene giocato alla pari e La Torre riesce anche a mettere la testa avanti sul 58 a 56 facendo sperare nell'impresa, poi tre palle perse banalmente riportano avanti l'Hesperia di 5 e l'ultimo canestro a fil di sirena della squadra di casa serve solo ad accentuare il bruciore di una sconfitta di misura con una delle squadre migliori del torneo.
Complimenti comunque ad entrambe le formazioni per avere dato vita ad una bella partita di pallacanestro. Chi si aspettava un incontro a senso unico è stato fortemente smentito.
Siamo sicuri che se il rooster 2003 potrà essere al completo,ci sarà modo di togliersi qualche soddisfazione.
FORZA TORRE!

#amlatorre2019

Main Sponsor

                                                                                                                    

 

Sito generato con sistema PowerSport